La Piccola Pasticciona

Tiramisù

Tiramisù

Autoreღ La Piccola Pasticciona ღ
DifficoltàFacile

Il Tiramisù è un dolce classico della cucina italiana ed è anche uno dei più facili da preparare.

Un dolce conosciuto da tutti per il gusto forte e intenso del caffè, la delicatezza del mascarpone e la fragranza dei savoiardi. Quello che oggi vi voglio proporre è una ricetta alternativa. Andremo a lavorare con gusti più leggeri.

Quantità1 Porzione
Preparazione20 minuti
 2 Uova fresche
 60 g Zucchero
 200 ml Panna vegetale
 250 g Mascarpone
 Pavesini (qb)
 Caffè (qb)
 Latte (qb)
1

Il primo passo sarà dividere i tuorli dagli albumi: usate una ciotola piuttosto capiente per i tuorli dato che useremo quest’ultima come base per aggiungere tutti gli altri ingredienti; prendiamo ora la ciotola contenente gli albumi e li montiamo a neve

2

Subito dopo toccherà alla panna

3

Mettiamo da parte panna e albumi e riprendiamo la ciotola con i tuorli

4

Aggiungiamo lo zucchero e amalgamiamo (preferibilmente usando delle fruste elettriche)

5

Dopo aver amalgamato, aggiungiamo il mascarpone e continuiamo ad usare le fruste, fatto ciò possiamo riporle: d’ora in poi useremo un cucchiaio o una spatola

6

Riprendiamo la panna montata in precedenza e la aggiungiamo al composto, la incorporiamo mescolando dal basso verso l’alto

7

Ripetiamo l’operazione dopo aver aggiunto gli albumi (incorporando con la stessa tecnica di prima: dal basso verso l’alto)

8

Riponiamo per un’attimo il composto e andiamo a prendere uno stampo con cerniera, dove disporre i nostri pavesini bagnati (ma non troppo) di caffè e con qualche goccia di latte per evitare un gusto troppo forte.

9

Li disponiamo in modo da coprire uniformemente il fondo della teglia.

10

Prendiamo il composto e con l’aiuto di una spatola cominciamo a metterne abbastanza per coprire i pavesini.

11

Spalmiamo con attenzione e continuiamo a disporre uno strato di pavesini e uno di crema finché non si raggiunge il risultato desiderato.

12

Una volta finito di realizzare il tiramisù, mettiamo in frigorifero per 30 minuti per farlo raffreddare, per poi decorarlo.

Decorazione
13

Per realizzare questa decorazione, abbiamo bisogno della carta da forno che taglieremo in tante striscioline quante ne avremmo bisogno. Dopodiché le adagiamo sulla superficie del tiramisù creando una scacchiera, una volta fatto questo passaggio prendiamo il cacao e con l’aiuto del setaccio copriamo completamente la superficie. Mettiamolo in frigorifero per qualche minuto e una volta che si sarà raffreddato con molta pazienza e attenzione togliamo le striscioline.

Il risultato è un fantastico tiramisù da leccar i baffi ma anche da vetrina 🙂

Categoria

Ingredienti

 2 Uova fresche
 60 g Zucchero
 200 ml Panna vegetale
 250 g Mascarpone
 Pavesini (qb)
 Caffè (qb)
 Latte (qb)

Istruzioni

1

Il primo passo sarà dividere i tuorli dagli albumi: usate una ciotola piuttosto capiente per i tuorli dato che useremo quest’ultima come base per aggiungere tutti gli altri ingredienti; prendiamo ora la ciotola contenente gli albumi e li montiamo a neve

2

Subito dopo toccherà alla panna

3

Mettiamo da parte panna e albumi e riprendiamo la ciotola con i tuorli

4

Aggiungiamo lo zucchero e amalgamiamo (preferibilmente usando delle fruste elettriche)

5

Dopo aver amalgamato, aggiungiamo il mascarpone e continuiamo ad usare le fruste, fatto ciò possiamo riporle: d’ora in poi useremo un cucchiaio o una spatola

6

Riprendiamo la panna montata in precedenza e la aggiungiamo al composto, la incorporiamo mescolando dal basso verso l’alto

7

Ripetiamo l’operazione dopo aver aggiunto gli albumi (incorporando con la stessa tecnica di prima: dal basso verso l’alto)

8

Riponiamo per un’attimo il composto e andiamo a prendere uno stampo con cerniera, dove disporre i nostri pavesini bagnati (ma non troppo) di caffè e con qualche goccia di latte per evitare un gusto troppo forte.

9

Li disponiamo in modo da coprire uniformemente il fondo della teglia.

10

Prendiamo il composto e con l’aiuto di una spatola cominciamo a metterne abbastanza per coprire i pavesini.

11

Spalmiamo con attenzione e continuiamo a disporre uno strato di pavesini e uno di crema finché non si raggiunge il risultato desiderato.

12

Una volta finito di realizzare il tiramisù, mettiamo in frigorifero per 30 minuti per farlo raffreddare, per poi decorarlo.

Decorazione
13

Per realizzare questa decorazione, abbiamo bisogno della carta da forno che taglieremo in tante striscioline quante ne avremmo bisogno. Dopodiché le adagiamo sulla superficie del tiramisù creando una scacchiera, una volta fatto questo passaggio prendiamo il cacao e con l’aiuto del setaccio copriamo completamente la superficie. Mettiamolo in frigorifero per qualche minuto e una volta che si sarà raffreddato con molta pazienza e attenzione togliamo le striscioline.

Il risultato è un fantastico tiramisù da leccar i baffi ma anche da vetrina 🙂

Tiramisù

ღ La Piccola Pasticciona ღ

Il mondo della cucina mi rilassa e mi fa sentire sempre a mio agio. Se anche voi provate la stessa cosa sappiate che ho realizzato questo sito per condividere le mie ricette proprio con voi ☺️

Commenta