La Piccola Pasticciona

Focaccine salate alla salvia

Focaccine salate alla salvia

Focaccine salate alla salvia

Autoreღ La Piccola Pasticciona ღ
DifficoltàFacile

Oggi voglio proporvi un impasto facile e veloce per realizzare delle focaccine salate alla salvia, sono piccole e tonde, soffici e con un profumo di salvia da far venire l'acquolina.

E' un impasto talmente semplice che vi basterà seguire la ricetta una sola volta per impararla, non dovrete neanche aspettare tante ore di lievitazione, ma soltanto mettervi a impastare qualche oretta prima di pranzare o cenare ed è fatta!

Possiamo servirle al posto del pane, farcirle con salumi o con tutto quello che più vi piace. Ma non è finita qui, darle ai bimbi da portare a scuola come merenda 🙂

Che dirvi di più: Io le adoro e spero che a voi piacciano almeno tanto quanto a me!

Quantità1 Porzione
Preparazione2 oreCottura15 minutiTempo totale2 ore 15 minuti
 300 ml Latte
 1 bustina Lievito di birra secco
 200 g Farina "00"
 200 g Manitoba
 30 ml Olio extra vergine d'oliva
 5 g Sale
 5 Foglie di salvia
1

Prendiamo un pentolino e versiamo al suo interno il latte per farlo riscaldare.

2

Prendiamo una ciotola abbastanza capiente e mettiamo al suo interno il latte riscaldato e lievito, giriamo finché non si sarà sciolto del tutto.

3

Uniamo le due farine e ne setacciamo la metà nella ciotola, impastiamo aiutandoci con una forchetta.

4

Aggiungiamo dell’olio, le foglie di salvia, il sale e incorporiamo il restante delle farine.

5

Trasferiamoci su un piano di lavoro e continuiamo a impastare con le mani, il risultato dovrà essere un panetto morbido ma non appiccicoso.

6

Prendiamo l’olio extra vergine d’oliva e versiamone un pochino sull’impasto, aiutandoci con le mani cospargiamolo sul tutto il panetto.

7

Riprendiamo la ciotola che abbiamo utilizzato al punto 3 fa e mettiamo al suo interno l’impasto. Con un coltello realizziamo una croce sul panetto.

8

Mettiamo la pellicola sulla ciotola e riponiamo l’impasto in un posto riparato e caldo per farlo lievitare, per due ore.

9

Passate le due ore l’impasto sarà lievitato il doppio e sarà pronto per essere impastato.

10

Mettiamo della farina sul piano di lavoro, per far si che l’impasto non si attacchi, procediamo a impastare per 2/3 minuti.

11

Con un mattarello stendiamo l’impasto per raggiungere un’altezza di circa 2 cm e con l’aiuto di un coppapasta di grandezza 10 cm realizziamo le nostre focaccine. Con questa quantità di impasto realizzeremo 10 focaccine alla salvia.

12

Prendiamo una teglia, la ricopriamo di olio extra vergine d’oliva e ci adagiamo sopra le foccaccine.

13

Per ogni focaccina dovremmo realizzare 5 solchi aiutandoci con le nostre dita.

14

Prendiamo un altro po’ di olio extra vergine d’oliva e con l’aiuto di un pennello cospargiamo la superficie di ogni focaccina, poi mettiamo del sale grosso.

15

Inforniamo a 200 °C per 15 minuti.

Ingredienti

 300 ml Latte
 1 bustina Lievito di birra secco
 200 g Farina "00"
 200 g Manitoba
 30 ml Olio extra vergine d'oliva
 5 g Sale
 5 Foglie di salvia

Istruzioni

1

Prendiamo un pentolino e versiamo al suo interno il latte per farlo riscaldare.

2

Prendiamo una ciotola abbastanza capiente e mettiamo al suo interno il latte riscaldato e lievito, giriamo finché non si sarà sciolto del tutto.

3

Uniamo le due farine e ne setacciamo la metà nella ciotola, impastiamo aiutandoci con una forchetta.

4

Aggiungiamo dell’olio, le foglie di salvia, il sale e incorporiamo il restante delle farine.

5

Trasferiamoci su un piano di lavoro e continuiamo a impastare con le mani, il risultato dovrà essere un panetto morbido ma non appiccicoso.

6

Prendiamo l’olio extra vergine d’oliva e versiamone un pochino sull’impasto, aiutandoci con le mani cospargiamolo sul tutto il panetto.

7

Riprendiamo la ciotola che abbiamo utilizzato al punto 3 fa e mettiamo al suo interno l’impasto. Con un coltello realizziamo una croce sul panetto.

8

Mettiamo la pellicola sulla ciotola e riponiamo l’impasto in un posto riparato e caldo per farlo lievitare, per due ore.

9

Passate le due ore l’impasto sarà lievitato il doppio e sarà pronto per essere impastato.

10

Mettiamo della farina sul piano di lavoro, per far si che l’impasto non si attacchi, procediamo a impastare per 2/3 minuti.

11

Con un mattarello stendiamo l’impasto per raggiungere un’altezza di circa 2 cm e con l’aiuto di un coppapasta di grandezza 10 cm realizziamo le nostre focaccine. Con questa quantità di impasto realizzeremo 10 focaccine alla salvia.

12

Prendiamo una teglia, la ricopriamo di olio extra vergine d’oliva e ci adagiamo sopra le foccaccine.

13

Per ogni focaccina dovremmo realizzare 5 solchi aiutandoci con le nostre dita.

14

Prendiamo un altro po’ di olio extra vergine d’oliva e con l’aiuto di un pennello cospargiamo la superficie di ogni focaccina, poi mettiamo del sale grosso.

15

Inforniamo a 200 °C per 15 minuti.

Focaccine salate alla salvia

ღ La Piccola Pasticciona ღ

Il mondo della cucina mi rilassa e mi fa sentire sempre a mio agio. Se anche voi provate la stessa cosa sappiate che ho realizzato questo sito per condividere le mie ricette proprio con voi ☺️

Commenta